CSS DropDown Menu

UNITA' DI PATOLOGIA

 

L’Unità di Patologia (UP) dispone sia degli strumenti sia della competenza scientifica per rispondere prontamente ai bisogni dei nostri clienti. Il coinvolgimento della UP negli studi preclinici è finalizzato ad individuare correlazioni  morfo-funzionali che, insieme alle osservazioni “in vivo” e le valutazioni ADME, forniscono un’interpretazione comprensiva dei profili tossicologici e di sicurezza dei composti analizzati.

Le principali applicazioni delle attività della UP includono:

  • Identificazione di lesioni legate al trattamento, distinguendo i cambiamenti avversi da quelli adattativi
  • Caratterizzazione dell’effetto a lungo termine o della regressione dopo l’interruzione del trattamento
  • Determinazione delle cause di morte non previste e della loro relazione con il trattamento
  • Esame  di organi suscettibili di tossicità

La pianificazione appropriata di una piattaforma di studi multidisciplinari può essere proposta al cliente, caso per caso, al fine di ottenere rapidamente la sottomissione dell’IND alle autorità regolatorie. Possibili effetti off-target sono immediatamente comunicati allo sponsor per permettere un perfezionamento delle dosi, della via e/o frequenza della somministrazione, al fine di potenziare il margine di sicurezza. I nostri servizi sono spesso progettati per ottenere informazioni di efficacia e sicurezza, aiutare i clienti ad accorciare i tempi della ricerca e a ridurre il numero degli animali coinvolti negli esperimenti.
Attività sperimentali

Patologia clinica:

  • Valutazioni dei parametri standard su campioni di siero/plasma e di urina
  • Analisi personalizzate per diverse patologie e sindromi metaboliche
  • Identificazione di nuovi biomarcatori

Anatomia e Istopatologia

  • Procedure di dissezione
  • Valutazioni macroscopiche di organi/tessuti
  • Analisi di sezioni istologiche
  • Colorazioni standard o colorazioni istochimiche speciali in accordo ai fini dello studio
  • Valutazioni morfometriche
Elaborazione di immagini con software analitici dedicati

 

Atrofia retinica dipendente dall’età in ratti Royal College of Surgeons MODELLO DI RETINOPATIA EREDITARIA

MODELLO DI XENOTRAPIANTO ORTOTOPICO DI TUMORE DI MESOTELIOMA UMANO MALIGNO.

Immunorivelazione della mesotelina