CSS DropDown Menu

ONCOLOGIA MOLECOLARE DI PRECISIONE

 

 


 

  Responsabile:   Personale (qualifica):
  Prof. Michele Caraglia  

Alessia Maria Cossu- postdoc
Marianna Scrima – postdoc

Federica De Micco- Tecnologa

 

 

 

 

 

 

 

 

Aree di ricerca

Il laboratorio di Oncologia Molecolare e di Precisione coordinato dal Prof. Michele Caraglia incentra la sua attività di ricerca sulla caratterizzazione di signature di miRNA circolanti con lo scopo di suggerire nuovi approcci diagnostici e terapeutici. L’obiettivo principale è quello di determinare una signature di miRNA circolanti con nanosensori innovativi per la determinazione diagnostica e prognostica del carcinoma squamoso della laringe. Tale nuova tecnologia sarà applicabile per qualsiasi altra neoplasia di cui siano note signatures di miRNA circolanti da determinare in real time nel sangue dei pazienti. Il ruolo biologico di tali miRNA nelle neoplasie umane è anche studiato allo scopo di individuare nuove strategie terapeutiche basate sulla regolazione dell’espressione di miRNA in cellule tumorali attraverso l’impiego di approcci nanotecnologici. Inoltre il laboratorio è in grado di effettuare caratterizzazione genotipica in next generation sequencing (NGS) di tumori umani come carcinoma del colon-retto e della mammella e tumore a cellule chiare renali. Tali features molecolari sono utili a comprendere i meccanismi biologici che ne guidano lo sviluppo e che ne determinano la risposta ai trattamenti.

 

Tecnologie utilizzate/sviluppate

Il laboratorio di Oncologia Molecolare e di Precisione è provvisto di attrezzature per la biologia molecolare e cellulare. In particolare, comprende camere sterili per colture cellulari con dispositivi di sicurezza per la manipolazione di ceppi virali, microscopio confocale in luce bianca e a fluorescenza dotato di una camera CCD, FACS, attrezzature per il sequenziamento genico di Next Generation Sequencing (PGM, Ion Torrent e Ion Proton), QuantStudio 7 Flex Real-Time,  RT-PCR apparati (Pyromax e Therascreen).

 

Servizi offerti

Il laboratorio si propone di offrire la caratterizzazione genotipica dei carcinomi al colon-retto e alla mammella di campioni di pazienti affetti da tali patologie così da sviluppare una rete collaborativa tra i principali presidi universitari e ospedalieri della Campania. L’analisi mediante un tool bioinformatioco che ottimizza e semplifica l’analisi e l’annotazione dei dati di sequenza ottenuti mediante la valutazione di parametri di quality score e frequenza, consentirebbe di sviluppare una medicina personalizzata in grado di sviluppare trattamenti terapeutici basati sulle caratteristiche di ogni paziente, con la combinazione giusta di farmaci (in base al proprio profilo genetico e quello della malattia) nella dose appropriata e al momento adeguato.