CSS DropDown Menu

ANIMAL MODELS

Lo stabulario di Biogem Service ha un’estensione di 1000 m2 ,compresa un’area SPF (Specific Pathogen Free), in grado di ospitare fino a 30000 animali come:

Topo – Ratto – Cavie – Coniglio – Zebrafish

 

STABULARIO

Lo stabulario è autorizzato ad utilizzare roditori, conigli e zebrafish per ricerca biomedica dal Ministero della Salute con decreto ministeriale n. 12/2016-UT del 29 settembre 2016 in accordo al D.L. 26/2014 (14 marzo 2014), relativo alla protezione degli animali utilizzati per fini scientifici. Lo stabulario ha un comitato etico "Organismo preposto al benessere animale" (OPBA) interno. Lo stabulario è certificato dalla International Organization for Standardization (ISO 9001:2015) e le attività sperimentali sono condotte secondo specifiche Standard Operative Procedures (SOPs)) al fine di gestire, standardizzare e guidare gli operatori, oltreché assicurare il benessere degli animali. Lo stabulario di Biogem applica i principi delle 3R: REFINEMENT (Miglioramento) è applicato tramite l'arricchimento ambientale, l'utilizzo di sofisticate tecnologie per l'imaging in vivo quali lo spectrum IVIS (PerkinElmer), il Doppler VEVO 2100 (Visualsonics) e il microCT SkyScan 1178 (Bruker), al fine di migliorare le procedure sperimentali minimizzando l'invasività dei protocolli in vivo e , riducendo (REDUCTION), per quanto possibile, il numero di animali utilizzati nelle procedure sperimentali. L'utilizzo si altri modelli REPLACEMENT (sostituzione) è ottenuto tramite la ricerca bibliografica e gli studi in vitro preliminari. La flessibilità è il fulcro dei nostri servizi in vivo, offrendo ai committenti la possibilità di progettare degli studi in modo specifico, dalla modalità di somministrazione ai regimi di dosaggio all'analisi finale.

ATTIVITA' SPERIMENTALI